[Film] eCupid: Love on the download – J. C. Calciano

13 Nov

Titolo: eCupid – Love on the download
Regia: J. C. Calciano
Sceneggiatura: J. C. Calciano
Anno: 2011
Durata: 95 min.
Genere: commedia romantica
Lingua: inglese, sottotitoli in italiano
Voto:

Trama: Marshall e Gabriel stanno insieme da ormai sette anni e condividono un appartamento a Los Angeles. Quello che da un po’ non condividono è l’intimità. Gabriel, infatti, è molto occupato con il suo locale, mentre Marshall, che lavora come designer pubblicitario, ormai è annoiato del lavoro che fa. A Marshall manca il sesso con il suo ragazzo e, quando Gabe dorme, lui si collega a internet. Una sera trova per caso un’applicazione per smartphone chiamata eCupid. La scarica senza pensarci due volte, e l’applicazione prende in mano la vita dell’uomo…

Recensione: Cercavo una commedia romantica e ho trovato quella giusta. La storia mi sembra abbastanza originale, l’idea dell’applicazione che si impossessa della vita di Marshall è bellissima, anche se a un certo punto mi sono resa conto che era inutile cercare di capire come un’applicazione potesse prevedere e far accadere tutte quelle cose. La trama è semplice, come avete notato, ma il film prende e lo si guarda fino alla fine con grande piacere.

I personaggi sono ben rappresentati, gli attori bravissimi, soprattutto Noah Shuffmann, che interpreta il ruolo di Gabe. All’inizio temevo che avesse una relazione con un altro uomo e mi stava un po’ antipatico ma, più tardi nella storia, si scopre il motivo del suo “distacco” involontario da Marshall e lo si adora.  A dire il vero, lo si apprezza molto anche da prima, è riuscito quasi a farmi piangere.

La voce dell’applicazione di eCupid è quella di Morgan Fairchild, famosa attrice statunitense. Se non l’avete riconosciuta dal nome, la riconoscerete subito dal volto. Fairchild è nota per aver recitato in tantissime serie televisive. Verso la fine del film fa una comparsa come cameriera, ma lascia intendere molto altro. Proprio da quello che lei dice, si capisce che forse ciò che riusciva a fare quell’applicazione non era poi sempre scientificamente spiegabile.

Morgan Fairchild. Scommetto che ora l'avete riconosciuta! ;)

Un film romantico con un paio di scene strappalacrime, ma soprattuto ricco di battute e di personaggi che vi faranno ridere tanto.

Non ci sono scene di sesso. Solo qualche approccio maldestro da parte del collega di Marshall e un tentativo da parte di uno studente muscoloso, ossia ciò che vedete nella locandina. Insomma, un film per tutti, niente divieto ai minori 😉

Consigliato!

Red

Annunci

12 Risposte to “[Film] eCupid: Love on the download – J. C. Calciano”

  1. Romy73 13 novembre 2013 a 15:39 #

    Io non sono riuscita a trovarla..e neanche l’altro ..quello giapponese..sai dirmi dove cercarli?

    • sfogliastorie 14 novembre 2013 a 21:07 #

      Certo! Visto che non sono stati tradotti in italiano sono piuttosto difficili da trovare 😉 Scrivimi un’email qui: sfogliastorie@gmail.com così ti dico dove trovarli.
      Red 🙂

  2. Romy73 15 novembre 2013 a 15:20 #

    Fatto ..ti ho mandato email..grazie

  3. Romy73 16 novembre 2013 a 08:54 #

    Grazie Red…che dire di ecupid?Commedia romantica,proprio come piace a me..
    Trama semplice senza troppe pretese,adatta a quei giorni in cui si ha voglia di sognare un pò..
    Mi sono chiesta anch’io come facesse un applicazione ad insinuarsi così nella vita di Marshall ,ma soprattutto in quella di Gabe..ma la storia è talmente carina che alla fine non ci pensi più di tanto.
    Sicuramente è una pellicola adatta ai cuori teneri che sono perennemente innamorati dell’amore..in ogni sua sfumatura.

  4. Romy73 16 novembre 2013 a 13:38 #

    Ti consiglio di guardare Shelter…poi mi dici

    • sfogliastorie 16 novembre 2013 a 13:40 #

      Romy, già visto, lo trovo bellissimo, ma… lo dico? Ok, lo dico, mi ha ricordato qualcosa. A te no?
      Red

  5. Romy73 16 novembre 2013 a 16:03 #

    Siiiii..per questo ti ho detto di guardarlo..a parte i nomi….e va beh qualcosa in quà e là…si ho pensato alla stessa cosa…ma meglio tenercelo per noi…non si sa mai XD

    • sfogliastorie 16 novembre 2013 a 17:56 #

      Eheheheh, vero. Anche perché si rischierebbe di alzare un polverone. Però davvero, ci sono mooolte cose in comune. Un po’ troppe. Cercherò notizie sul web, per vedere se se n’è parlato da qualche parte, ma se vai su goodreads, e leggi i commenti in inglese a quel libro (cerca il titolo in inglese) vedrai che non siamo le prime ad averlo notato. E dire che mi aveva appassionata molto quel libro. Il film l’ho visto solo dopo, quindi ci sono rimasta davvero male 😦
      Red

  6. Romy73 16 novembre 2013 a 18:59 #

    Anch’io il film l’ho visto dopo,pensa che nei titoli di coda..ho cercato qualcosa che mi portasse a pensare ad una ..collaborazione?Comunque sia…il libro mi piace assai di più.
    Ti dirò lo sto anche rileggendo XD

    • sfogliastorie 16 novembre 2013 a 22:47 #

      Anche a me il libro è piaciuto di più, devo dire 🙂
      Red

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: